New

Challenge Puglia Ciclocross 2018/19


ultime News da Federciclismo.it

La Festa del ciclismo sardo
Sardo1

Il Comitato Regionale ha reso omaggio ai suoi campioni alla presenza del presidente nazionale Renato Di Rocco

ANADIA: Francesco Ceci oro nel keirin, Fidanza argento nello scratch
Ceci Oro

Termina in gloria la trasferta azzurra in Portogallo per il Trofeo Internazionale Municipio di Anadia

COPPA PIEMONTE: A Carpaneto la 5^ tappa
Coppa Piemonte A Carpaneto

Tra gli Elite ancora una vittoria di Luca Cibrario, mentre al femminile trionfa Katia Moro

Il Team Bellato compie 25 anni
FESTEGGIATI I 25 ANNI DEL TEAM BELLATO

Grande festa a Peseggia per il compleanno della squadra, che arriva a 25 anni di attività

Aerts e Brand a Overijse, Lechner 3^, Arzuffi 4^
Immagine4

Poker stagionale del belga, ancora sul podio la campionessa d’Italia

News / Comunicazioni

29 Novembre 2018
Luca Alò

Ciclocross e Short Track Giovanile: domenica bagnata dalla pioggia a Corato e a Gravina in Puglia


Ciclocross e Short Track Giovanile: domenica bagnata dalla pioggia a Corato e a Gravina in Puglia

CORATO – Sono arrivati da tutta la Puglia e dalle regioni limitrofe (Basilicata, Campania e Calabria) per prendere nuovamente parte al Trofeo Ciclocross Città di Corato a distanza di tre settimane dall’omologa manifestazione organizzata dal Team Eurobike in seno al circuito Challenge Ciclocross Puglia.  Nel quartiere coratino di Belvedere, il tecnico ed impegnativo circuito è stato disturbato dalla pioggia e dal fango che hanno complicato le performances dei bikers costretti a percorrere alcuni tratti a piedi o con la bici in spalla.

Ad alto ritmo e molto gradevoli sul piano tecnico le performances degli agonisti con i podi ottenuti da Daniele De Feudis (Ludobike Scuola di Ciclismo), Nicolò Ragnatela (Velosprint Barletta) e Fabrizio Laino (Ciclo Team Valnoce) tra i G6 uomini, Sara Tedone (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro) e Francesca Emilia Musci (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro) tra le G6 donne, il campione italiano Anthony Montrone (Andria Bike), Gabriel Mileo (Team Bykers Viggiano) e Vittorio Capogna (Andria Bike) tra gli esordienti secondo anno uomini, Rebecca Lobascio (Talos Ruvo di Puglia) e Aurora Immacolata Falabella (Ciclo Team Valnoce) tra le esordienti donne, il tricolore Ettore Loconsolo (Team Eurobike), Vittorio Carrer (Team Eurobike) e Fabio Di Stefano (Team Eurobike) tra gli allievi uomini, Ilaria Scarpa (Ludobike Scuola di Ciclismo), Benedetta Calcagnile (Kalos) e Simona Sasso (Ludobike Scuola di Ciclismo), tra le allieve donne, Daniele Pugliese (Asd Narducci-Team Edil Luigi Cofano), Mattia Maria Varalla (Team Bykers Viggiano) e Giuseppe De Feudis (Pro.Gi.T Cycling Team) tra gli juniores uomini, Chiara Mazzotta (Team Bykers Viggiano) e Alessia Scarpa (Ludobike Scuola di Ciclismo) tra le juniores donne, Alessia Gaudioso (Ciclo Team Valnoce) tra le donne open, Luigi D'Amico (Vejus Tmf), Mattia Germinario (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro) e Salvatore Tarantino (Scuola di Ciclismo Vincenzo Nibali Tugliese Salentino) tra gli under 23, Leonardo Santeramo (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro), Michele Salza (Team Co.Bo. Pavoni) e Domenico Abruzzese (Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini) tra gli élite.

A conquistare il miglior risultato nelle fasce amatoriali Roberto Semeraro (Asd Narducci-Team Edil Luigi Cofano), Giuseppe Todisco (Cyclon-Store.it) e Michele Diaferia (Mtb Santa Marinella Cicli Montanini) a podio tra gli élite sport, Luigi Maria Di Cosola (Team Eurobike), Giovanni Battista Garzia (Scuola di Ciclismo Vincenzo Nibali Tugliese Salentino) e Pietro Cardinale (Asd Brasciwood) tra i master 1, Giuseppe Belgiovine (Team Eurobike), Andrea Pinto (Asd Narducci-Team Edil Luigi Cofano) e Palmerino Di Cristo (Vesuvio Mountain Bike) tra i master 2, Marino Carrer (Team Eurobike), Donato Capitaneo (New Cycling Team) e Giuseppe Favia (Losacco Magaletti Bike 2000) tra i master 3, Pietro Laghezza (Asd Narducci-Team Edil Luigi Cofano), Carmine Rega (Team Cps Cycling) e Raffaele Pietanza (Salis Bike) tra i master 4, Maurizio Carrer (Team Eurobike), Biagio Palmisano (Asd Narducci-Team Edil Luigi Cofano) e Francesco Masullo (Movicoast Sport e Turismo)  tra i master 5, Antonio Centonze (Kalos), Antonio Lorusso (Chialà Cycling Team Locorotondo) e  Pasquale Marino (Heraclea Bike-Marino Bici) tra i master 6, , Zeila Ruggiero (Nardelli Sport Total Bike) tra le master donna, Ferdinando Panagrosso (Pit Stop Team Ciclòo) e Giuseppe Lazzazzara (Fausto Coppi Acquaviva) tra i  master 7.

Classifiche complete al link https://www.icron.it/services/classifica/icron.php?page=1&numRows=50&gara=2018629

Credit fotografico Roberto Ferrante


GRAVINA IN PUGLIA - Ancora un successo di bambini e di ragazzi al Challenge dell’Amicizia di short track giovanile under 13. Un’ottantina i partecipanti di età compresa tra i 7 e i 12 anni si sono dati appuntamento a Gravina in Puglia per il Memorial Nicola Grammegna presso il Parco delle Mura dove il divertimento e le pedalate hanno regalato una giornata da incorniciare nonostante la leggera pioggia caduta su Gravina in Puglia senza rovinare lo spettacolo e tutta la macchina organizzativa della Talent Bike di Maurizio Ditaranto.

Primato per società col maggior punteggio individuale ad appannaggio della Spes Alberobello (49 punti), a seguire l’Andria Bike (35), il Team Amicinbici Losacco Bike (28), il Team Bike Revolution Palo del Colle (25), l’Avis Bike Ruvo (22), l’AS Dilettantistica Mmtb Martina (22), la società organizzatrice della Talent Bike (13), l’Asd Biciavventura (12), la Talos Ruvo di Puglia (9), l’Amici della Bici Junior (7), il Ciclo Team Laerte Matera Sassi (5), la Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari (3) e le Motostaffette Potenza (2).

Da registrare i primati di ogni singola categoria Luca Lippolis (Team Bike Revolution Palo del Colle  -G1 maschile), Giuseppe Marangi (AS Dilettantistica Mmtb Martina - G2 maschile), Noemi Fracchiolla (Avis Bike Ruvo - G2 femminile), Alessandra Antonacci (Spes Alberobello – G3 maschile), Silvia Leonetti (Andria Bike – G3 femminile), Raffaele Cascione (Andria Bike – G4 maschile), Mirella Piarulli (Team Eurobike – G4 femminile), Filippo Cerasi (Amici della Bici Junior – G5 maschile), Annamaria Visci (Team Amicinbici Losacco Bike – G5 femminile), Antonio Regano (Andria Bike – G6 maschile) ed Erika Carenza (Team Amicinbici Losacco Bike – G6 femminile).

Il Challenge dell’Amicizia continua nel segno di un impegno portato avanti con grande determinazione dal comitato provinciale Bari-Bat presieduto da Lorenzo Spinelli che continua a raccogliere straordinari apprezzamenti sia da parte delle squadre che dagli addetti ai lavori e il successo di questa edizione 2018 toccherà la punta massima domenica 2 dicembre a San Ferdinando di Puglia (organizzazione a cura della Ciclistica San Ferdinando) con la grande festa finale di tutto il circus giovanile under 13 della Puglia.

notizia letta 232 volte