New

Challenge Puglia Ciclocross 2018/19


ultime News da Federciclismo.it

La Festa del ciclismo sardo
Sardo1

Il Comitato Regionale ha reso omaggio ai suoi campioni alla presenza del presidente nazionale Renato Di Rocco

ANADIA: Francesco Ceci oro nel keirin, Fidanza argento nello scratch
Ceci Oro

Termina in gloria la trasferta azzurra in Portogallo per il Trofeo Internazionale Municipio di Anadia

COPPA PIEMONTE: A Carpaneto la 5^ tappa
Coppa Piemonte A Carpaneto

Tra gli Elite ancora una vittoria di Luca Cibrario, mentre al femminile trionfa Katia Moro

Il Team Bellato compie 25 anni
FESTEGGIATI I 25 ANNI DEL TEAM BELLATO

Grande festa a Peseggia per il compleanno della squadra, che arriva a 25 anni di attività

Aerts e Brand a Overijse, Lechner 3^, Arzuffi 4^
Immagine4

Poker stagionale del belga, ancora sul podio la campionessa d’Italia

News / Comunicazioni

22 Novembre 2018
Settore Fuoristrada Nazionale

Precisazioni – Norme Ciclocross 2018-2019

COMUNICATO N. 31 - SETTORE NAZIONALE FUORISTRADA



SETTORE NAZIONALE FUORISTRADA

COMUNICATO N. 31

Milano, 19 novembre 2018

OGGETTO: Precisazioni – Norme Ciclocross 2018-2019

TEMPI DI GARA
3.2 Nelle gare Regionali, Nazionali e Internazionali il Presidente di Giuria e il Delegato Tecnico (o il DOF Direttore di Organizzazione Gare Fuoristrada, figura obbligatoria nelle gare Nazionali/Internazionali o il Responsabile di Manifestazione nelle Regionali), comunicheranno alla riunione Tecnica e prima di ogni singola partenza se i corridori doppiati verranno fermati (o se applicata regola dell’80%). In caso contrario, essi potranno terminare la prova dopo l’arrivo del vincitore. (Inteso per singola categoria maschile o femminile).

CAMPIONATI ITALIANI
8.8 La composizione delle griglie di partenza è stabilita in base al Ranking UCI e alla classifica Top Class.
Per gli Esordienti 1° anno M/F ogni CCRR a mezzo scritto, potrà indicare N°2 Atleti considerati “testa di serie” che saranno schierati nelle prime file in alternanza, sorteggiati i CCRR; per gli altri Atleti, si provvede al sorteggio palese durante la riunione tecnica.

MATERIALI (vale anche per i G6!)
10.0 Nelle gare regionali, è consentito l’uso di ogni tipo di bicicletta e forcella. Se MTB, manubrio largo al massimo 600 mm 10.1 Nelle gare nazionali viene regolamentato come segue:
a) Ad Esordienti M/F e Allievi M/F - Master tutti M/F è consentito l’uso di ogni tipo di bicicletta e forcella. Se MTB, manubrio largo al massimo 600 mm

Il Presidente Settore Fuoristrada
Paolo Garniga

 

notizia letta 325 volte