New

Campionato Regionale Master Strada

Regolamento

ultime News da Federciclismo.it

NOVE COLLI: 12.000 partecipanti all'edizione green
Novecolli Img1

Grande successo anche della Novecolli4children con il raddoppio delle donazioni a favore del reparto oncoematologico pediatrico dell’ospedale Infermi di Rimini

CORSE STF: A Corradini il Gp Santa Rita
Santarita Podio1

Il velocista del Team Fortebraccio brucia Di Felice e Smarzaro entrambi del General Store – Essegibi – F.lli Curia

ELITE/U23: Il pistoiese Masi emerge nel finale a Montelupo
Montelupo Arrivo

L'alfiere della Mastromarco Sensi Nibali precede Marchesini (Pitti Shoes-Pol. Tripetetolo) e il compagno di squadra Nencini

Siglato protocollo d'intesa tra FCI e Confartigianato
Isetti Confartigianato

L’accordo, siglato dal Vice Presidente Vicario della Federciclismo Daniela Isetti ed il Vice Presidente Vicario di Confartigianato Marco Granelli, è a favore della mobilità pulita, della difesa della salute e dell’ambiente, della valorizzazione del territorio e del suo tessuto economico

JUNIORES: A Tiberi il titolo toscano
Peccioli Arrivo

Il laziale del team Franco Ballerini Due C ha lasciato tutti in salita a 8 Km dal traguardo – Sul podio Della Lunga (Stabbia Dover Andia Fora) e Peschi (Big Hunter Beltrami TSA Seanese)

News / Comunicazioni

22 Novembre 2018
Settore Fuoristrada Nazionale

Precisazioni – Norme Ciclocross 2018-2019

COMUNICATO N. 31 - SETTORE NAZIONALE FUORISTRADA



SETTORE NAZIONALE FUORISTRADA

COMUNICATO N. 31

Milano, 19 novembre 2018

OGGETTO: Precisazioni – Norme Ciclocross 2018-2019

TEMPI DI GARA
3.2 Nelle gare Regionali, Nazionali e Internazionali il Presidente di Giuria e il Delegato Tecnico (o il DOF Direttore di Organizzazione Gare Fuoristrada, figura obbligatoria nelle gare Nazionali/Internazionali o il Responsabile di Manifestazione nelle Regionali), comunicheranno alla riunione Tecnica e prima di ogni singola partenza se i corridori doppiati verranno fermati (o se applicata regola dell’80%). In caso contrario, essi potranno terminare la prova dopo l’arrivo del vincitore. (Inteso per singola categoria maschile o femminile).

CAMPIONATI ITALIANI
8.8 La composizione delle griglie di partenza è stabilita in base al Ranking UCI e alla classifica Top Class.
Per gli Esordienti 1° anno M/F ogni CCRR a mezzo scritto, potrà indicare N°2 Atleti considerati “testa di serie” che saranno schierati nelle prime file in alternanza, sorteggiati i CCRR; per gli altri Atleti, si provvede al sorteggio palese durante la riunione tecnica.

MATERIALI (vale anche per i G6!)
10.0 Nelle gare regionali, è consentito l’uso di ogni tipo di bicicletta e forcella. Se MTB, manubrio largo al massimo 600 mm 10.1 Nelle gare nazionali viene regolamentato come segue:
a) Ad Esordienti M/F e Allievi M/F - Master tutti M/F è consentito l’uso di ogni tipo di bicicletta e forcella. Se MTB, manubrio largo al massimo 600 mm

Il Presidente Settore Fuoristrada
Paolo Garniga

 

notizia letta 518 volte