Trofeo dei Tre Mari Ciclocross

Cicloamatour

ultime News da Federciclismo.it

CICLOCROSS: Felice avvio del Trofeo Toscana-Umbria
Prato2

A Prato in 123 provenienti da quattro regioni– In luce Mogavero e Bulleri nelle gare open

35° Cicloraduno Nazionale Giudici di Gara
Tricoloregiudici

Dodici i titoli italiani assegnati tra mountain bike e strada - Ottimo successo per la rassegna di Coltano

Il “Trofeo Val di Non" parla friulano con Vidoni e Casasola
Cles1

La prima prova del Master Cross SMP si apre con gare polverose e velocissime - Tra gli juniores vince Samuele Leone - Giovanili a Papo, Solenne, Tirasso, Venturelli e Marcolli.

CDM PISTA - Paternoster Omnium d'argento
Paternoster Omnium

Grande prova della trentina che chiude alle spalle della campionissima Wild e si conferma una delle giovani più promettenti del circuito - Quarto posto della Barbieri nello Scratch

CDM CICLOCROSS: Van der Poel e Vos super a Berna
Berna Vdp Donne

Bene gli italiani: Arzuffi e Lechner 8^ e 9^, lo junior Toneatti 6°, l’under Dorigoni 12°, l’élite Bertolini 31°

News / Comunicazioni

2 Ottobre 2018
Oronzo Simeone

NOTIZIARIO N. 3



 

  1. Dopo la scossa data all’attività su pista con il campionato regionale che si è potuto disputare su 4 prove, comincia la stagione del ciclocross che vede la discesa in campo dei nostri 3 campioni italiani e la stretta nell’impegno di tante società che hanno saputo creare una “scuola” del ciclocross, risvegliando i fasti di qualche anno fa della Ditano maniera.
    Come è avvenuto per la pista, anche per il ciclocross il comitato regionale ha voluto affiancare gli sforzi degli organizzatori e degli atleti, patrocinando un montepremi finale consistente, identico a quello messo a disposizione l’anno passato.
    Sia di buon viatico a tutti.
     
  2. Per ragioni di incompatibilità legate all’attività lavorativa si è dimesso dalla carica di vice presidente vicario del comitato regionale il sig. Massimo Cassano che, tuttavia, ha promesso che non farà mancare l’apporto della sua esperienza e della sua irruenza propositiva. A Massimo va rivolto un grazie di tutti gli sportivi per quello che ha saputo dare e che continuerà a dare al ciclismo. Nella funzione di vicario subentra Mauro De Rinaldis.
    Previa accettazione incarico, in consiglio regionale arriva il vice presidente Gaetano Nesta che riprende l’impegno già profuso nel precedente quadriennio.
    Buon lavoro Gaetano.
     
  3. Nel mese di ottobre verranno organizzati incontri con tutte le società, i tecnici e i responsabili di settore, per la programmazione della stagione futura per le varie specialità. Come è avvenuto quest’anno, anche l’anno prossimo, entro la metà di gennaio con l’apporto di tutte le società, sarà redatto il calendario generale e i calendari per settore, in modo da consentire la programmazione a tutti i livelli dei tesserati e di poterla confrontare e adattare con quella di altre regioni, soprattutto con quelle limitrofe, e con il calendario nazionale.
     
  4. Entro il 2018 saranno organizzati corsi di aggiornamento per ASA, Motostaffette, Scorte Tecniche, tecnici di tutti i livelli.
    Entro dicembre del 2018 saranno organizzati corsi di formazione per ASA e per giudici di gara. All’inizio dell’anno 2019 saranno organizzati corsi di formazione per direttori di corsa e per TA3.

Per qualsiasi suggerimento in vista della prossima stagione c’è tempo sino al 31.12.2018; per le critiche c’è sempre tempo.

Oronzo Simeone

 

notizia letta 439 volte