New

Challenge Puglia Ciclocross 2018/19


ultime News da Federciclismo.it

Il Tour of the Alps a Bolzano per scoprire i suoi campioni
Tourofalps

Martedì 29 gennaio (ore 11) presso la Libera Università di Bolzano la corsa a tappe euro-regionale svela l’elenco delle formazioni al via della 43^ edizione (22-26 aprile 2019)

MARCHE: Partecipazione ed entusiasmo ad Ancona
Marche Tricoloriconcassani

La festa del ciclismo regionale ospitata nella Sala Convegni della FIGC, presente anche il Ct Davide Cassani

Gran Premio Abmol di ciclocross
Abmol Fase

La prima edizione ad Ancarano non ha tradito le attese

Domenica la festa delle Società e degli atleti pisani
Pisano

La cerimonia in programma al mattino a Ponsacco

Gran Finale del Trofeo Lombardia domenica 27 gennaio
Trofeolombardia 23Gen

1° Ciclocross Le Valli del Mincio a Rivalta sul Mincio

News / Comunicazioni

31 Agosto 2018
Luca Alò

News da ciclismo giovanile e amatoriale


News da ciclismo giovanile e amatoriale

GIOVANI MTB – A Castellana Grotte si entra nel vivo dell’organizzazione dell’evento Grotte&Fun Mtb con la Scuola di Ciclismo Franco Ballerini e l’Atletica Castellana Freedogs impegnate nel mettere a punto gli ultimi dettagli organizzativi dell’evento giovanile under 13 in collaborazione con la Grotte di Castellana srl e con il patrocinio del Comune di Castellana Grotte. Appuntamento a domenica 2 settembre a partire dalle 9:00 presso la Pineta delle Grotte di Castellana con l’inizio delle gare previsto alle 10:00. Il circuito, disegnato all’interno della pineta adiacente al complesso carsico castellanese, misura circa 650 metri da percorrere una o più volte a seconda dell’età dei baby partecipanti. Premiazioni per tutti con pacco gara e voucher per la visita completa alle grotte di Castellana. Possibilità per tutti i partecipanti (sia ragazzi che accompagnatori) di usufruire di un pranzo a prezzo convenzionato presso il Park Hotel La Grave, sempre in zona Grotte.



GIOVANI – La sesta edizione del Trofeo Sylva Arboris Belli-Memorial Ginetta Ruggieri è stata strepitosa sotto tutti i punti di vista grazie agli sforzi della Spes Alberobello e a una ragguardevole partecipazione di atleti e pubblico che hanno animato il centro cittadino all’ombra dei Trulli. La gara esordienti in partenza unica è stata archiviata con la vittoria di Myles Corey Porcelli (bresciano di origini americane in forza alla Feralpi Monteclarense) davanti al siciliano Elia Basile (Il Pirata Sicilia-Cicli Campagnaro) e al campano Giovanni Apuzzo (D’Aniello Cycling Wear), tutti e tre sul podio come matricole di primo anno mentre il migliore dei ragazzi di secondo anno è stato il pugliese Giuseppe D’Atri (Cagnano Varano Ciclismo) davanti al corregionale Marco Vito Di Santo (AC Dilettantistica Terra di Puglia) e al romagnolo Matteo Ubaldini (Velo Club Cattolica). In campo femminile belle prove per Cristina Curzi (Pedale Rossoblù-Picenum), Aurora Immacolata Falabella (Ciclo Team Valnoce), Francesca D’Amico (AS Dilettantistica Mmtb Martina), Krizia Corradetti (Pedale Rossoblù-Picenum) e Letizia Medori (Pedale Rossoblù-Picenum) che hanno terminato onorevolmente la propria fatica in promiscuità con i maschi.Dopo la momentanea interruzione della manifestazione per pioggia e l’attesa di oltre un’ora per permettere la ripresa delle gare con la strada asciutta, i giovanissimi hanno avuto il loro spazio con i primati di Oscar Carrer (Team Eurobike) tra i G1, Antonio Lippolis e Megan Pugliese (Spes Alberobello) tra i G2, Riccardo Lacatena (Spes Alberobello) tra i G3, Edoardo Lillo (Spes Alberobello) ed Elisa Corradetti (Pedale Rossoblù Picenum) tra i G4, Lorenzo Rossini (Nuovi Orizzonti) e Sofia De Palma (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini) tra I G5, Mattia Balestra e Sara Albanesi (Pedale Rossoblù Picenum) tra i G6. La Spes Alberobello si è confermata al vertice della classifica per società ottenendo la miglior somma di piazzamenti individuali davanti al Pedale Rossoblù Picenum.
AMATORI – Grande lavoro per lo staff dell’Asd Ciclistica Vernolese in vista dell’allestimento del Trofeo Bar Rosso&Nero-Memorial Piero Della Bona prossimo ai nastri di partenza domenica 2 settembre con il Cicloamatour ancora protagonista sulle strade salentine di Cutrofiano. Piazza Risorgimento (ritrovo alle 7:30 e partenza alle 9:00) è pronta a fare da cornice alla seconda edizione della corsa aperta ai ciclomaster che si daranno un gran da fare nel circuito di 19,3 chilometri da ripetere quattro volte. Informazioni e disposizioni organizzative di corsa disponibili anche al link http://www.federciclismopuglia.it/public/uploads/regolamento_145176.pdf
Iscrizione: Tramite Fattore K Id gara 145176 entro le ore 12.00 di sabato 1 settembre, quota 15 euro  (comprensiva frutta party).
 
 
 
 

notizia letta 573 volte