Trofeo dei Tre Mari Ciclocross

Cicloamatour

ultime News da Federciclismo.it

CORSE STF: Bertolini finisseur a Castel d’Ario
Bertolini Casteldario

Il massese dell’Uc Casano si è aggiudicato la corsa nazionale juniores anticipando Spadoni e Scandiuzzi

JUNIORES: En plein della GCD Autozai Contri
Contri Monsummano 768X513

A Monsummano Terme tre atleti ai primi tre posti: Spadini, Vito e Graziato

AVENIR: Alla Danimarca la cronosquadre di Orleans
Avenir Cronosquadre20agosto

Italia quinta, con Edoardo Affini ottavo nella generale comandata dal norvegese Hakon Aalsrust Lunder

Ciclismo giovanile a Dossobuono
Dossobuono ALLIEVI Podio

Vincono Montefiori e Patuelli (Allievi/e), Piffer (esordienti f), Dapporto e Rezzaghi (Esordienti m)

Successo a Pico per la tappa di "Estate in bici"
Logo ESTATE BICI 2018

Entusiasmante esibizione di mini bikers nell'ambito della prima edizione di Piccoli Lupi, gara di short track organizzata dalla ASD MTB Pico Lupi degli Aurunci

News / Comunicazioni

6 Giugno 2018
Luca Alò

News da mountain bike, esordienti e giovanissimi


News da mountain bike, esordienti e giovanissimi

MOUNTAIN BIKE – A Vieste si è registrata grande soddisfazione in seno al Team Eurobike per l’ottima riuscita della Mediofondo Mtb del Gargano mandando agli archivi una giornata per amore della mountain bike promuovendo il territorio dello Sperone d’Italia ma soprattutto il relax in spiaggia che ha ritemprato le fatiche dei bikers partecipanti (circa 250).

Dopo aver preso il comando negli ultimi 10 chilometri, Paolo Colonna (Scott Racing Team – 1°élite) è volata verso il traguardo finale della mediofondo di 51 chilometri lasciando il podio al tenace compagno di squadra Girolamo Ceci (Scott Racing Team – 1°under 23) e alla rivelazione Gianfranco Bongermino (Team Murgia Bike Santeramo – 1°master 2) mentre Giuseppe Belgiovine (Team Eurobike) giungendo quarto all’arrivo ha mantenuto senza problemi la leadership dell'Iron Bike. In evidenza anche Alessandro Fittipaldi (Cicli Sport 2000 Focus Bike Team – 1°master 4), Giuseppe Pastore (Biking Team Cassano – 1°élite sport), Fausto Santarsiero (Cyclon-Store.it – 1°master 3),  Giovanni Palmisano (Eracle Mtb – 1°e-bike), Luigi Maria Dicosola (Timbro Bike – 1°master 1),  Claudio Luccardini (Asd Pool Cantù – 1°master 5), Erasmo Sforza (Orme Bike Extreme – 1°juniores),  Girolamo Palmitessa (Team Eurobike – 1°master 6), Danilo Morgese (Orme Bike Extreme – 2°juniores), Rocco Barberio (Fausto Coppi Acquaviva – 3°juniores) e Giuseppe Lazazzara (Fausto Coppi Acquaviva – 1°master 7).

Al femminile sul medesimo percorso da registrare il primato di Zeila Ruggiero (Nardelli Sport Total Bike – 1°master donna 1) che ha avuto la meglio su Patrizia Tropiano (UCD Rionero il Velocifero – 1°master donna 2), Anna Ciccone (Asd Locorotondo), Grazia Mazzone (New Bike Andria), Stefania Angelucci (Csks Club Lanciano), Eva Giammarino (Csks Club Lanciano) e Luisa Gandelli (Csks Club Lanciano).

Classifiche complete su Icron al link http://www.icron.it/services/classifica/icron.php?gara=2018165&div=MEDIOFONDO&page=1&numRows=0&classif=


ESORDIENTI/GIOVANISSIMI - Successo a Palo del Colle per la seconda prova del Memorial Antonio Cascella in una giornata vissuta all’insegna dell’allegria e dello spettacolo sui pedali con i giovanissimi under 12 e gli esordienti per la regia organizzativa del Team Bike Revolution Palo del Colle.

Francesco Cozzari (Tarros Junior Cycling Team) ha avuto la meglio nella gara esordienti secondo anno davanti a Italo Fini (Cagnano Varano Ciclismo), Marco Vito Di Santo (AC Dilettantistica Terra di Puglia), Andrea Micaletto (Mtb Casarano), Gabriele Cosma Rausa (Mtb Casarano), Giuseppe D'Atri (Cagnano Varano Ciclismo), Michele Coccia (Cagnano Varano Ciclismo), Alessandro Loseto (Andria Bike), Mauro Mastrapasqua (Ludobike Scuola di Ciclismo) e Nicolò Germoglio (Andria Bike).

Nel segno del campione italiano di ciclocross Anthony Montrone la gara degli esordienti primo anno che è stata di tutta di marca Andria Bike anche sul podio con Carlo Pistillo e Stefano Principale, in evidenza anche Francesco Cisternino (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari), Luigi Gabriele Varesano (Team Bike e Fabio Fato (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari).

Allo spettacolo degli esordienti si è unito quello dei giovanissimi under 12 con la Ludobike Scuola di Ciclismo vincitrice della classifica a punteggio per la miglior somma di piazzamenti individuali (48 punti) davanti all’Andria Bike (39) e alla Spes Alberobello (23).


ESORDIENTI/GIOVANISSIMI – La terza prova del Memorial Antonio Cascella è andata in archivio grazie a un buon numero di giovanissimi ed esordienti che hanno animato a suon di pedalate la manifestazione disputata nella zona industriale di Modugno e perfettamente messa all’opera dalla Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari.

Anthony Montrone è stato il migliore tra i ragazzi di primo anno nonché tra gli artefici di una prestazione davvero sontuosa per tutta l’Andria Bike con il secondo posto di Vittorio Capogna, il terzo di Simone Geronimo e il quarto di Stefano Principale, in evidenza anche Manuel Grieco (Ciclistica San Ferdinando), Simone Rosselli (Team Mazzei Ciclitalia), Giuseppe Mastrota (Asd Armando Gatto) Antonio Graziadio (Asd Armando Gatto), Francesco Cisternino (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari), Salvatore De Marco (Team Mazzei Ciclitalia), Luigi Gabriele Varesano Dimmelo Bike, Mirko Rossi (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro), Carlo Pistillo (Andria Bike), Fabio Fato (Scuola di Ciclismo Franco Ballerini Bari) e Serena Sacco (Cicloteam Laerte Matera Sassi).

Protagonista in positivo Alessandro Loseto (Andria Bike) nella gara esordienti secondo anno lasciandosi alle spalle Antonello Tinelli (Cicloteam Laerte Matera Sassi), Andrea Micaletto (Mtb Casarano), Michele Coccia (Cagnano Varano Ciclismo), Giuseppe D’Atri (Cagnano Varano Ciclismo), Gabriele Cosma Rausa (Mtb Casarano), Marco Vito di Santo (AC Dilettantistica Terra di Puglia), Ivan Carrer (Team Eurobike), Italo Fini (Cagnano Varano Ciclismo), Davide De Giorgi (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino Vincenzo Nibali), Nicolò Germoglio (Andria Bike), Sabino Asselti (Andria Bike), Luca Braccia (Ciclistica San Ferdinando), Adriano Di Pinto (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro), Angelo Colajemma (Fausto Coppi Acquaviva), Michele De Palma (Team Eurobike), Michele Lo Tito (Re-Cycling Bernalda), Vincenzo De Palma (Team Eurobike), Sergio Ruggeri (Ciclistica San Ferdinando) e Francesco Lanotte (Ludobike Scuola di Ciclismo) entro la ventesima posizione.

Nutrita la partecipazione dei giovanissimi under 12 zona industriale con la Ludobike Scuola di Ciclismo (37 punti) che ha avuto la meglio sulla Spes Alberobello (36) e l’Andria Bike (30 punti) nella speciale classifica a punteggio per la miglior somma di piazzamenti individuali.

notizia letta 441 volte