Trofeo dei Tre Mari Ciclocross

Cicloamatour

ultime News da Federciclismo.it

A Davide Ballerini il Memorial Marco Pantani
Arrivo Memorial Pantani 2018

Sul podio David Gaudu (Groupama Fdj) e Francesco Gavazzi (Androni Sidermec),

Granfondo Campagnolo Roma
Gfroma

Invita a scegliere la bicicletta per uno stile di vita diverso in occasione della Giornata Nazionale Bike to Work

Piccolo Lombardia, percorso per grandi
Pl Altimetria

Domenica 7 ottobre la classica per under 23 taglia lo storico traguardo della novantesima edizione

Etna Marathon: Vince Arias Cuervo su Chiarini e Failli
Etnamarathon2018

Jonny Cattaneo è sesto nella prova delle Uci World Marathon Series

JUNIORES: Al veneto Guzzo per distacco la Firenze-Faenza
Firenze Faenza

Il portacolori del Sanvendemiano Cycling Team anticipa Graziato e Benedetti - Rubino decimo

News / Comunicazioni

9 Marzo 2018
Luca Alò

News da ciclismo amatoriale e attività giovanile


News da ciclismo amatoriale e attività giovanile

MASTER – Arriva a tagliare il traguardo delle 13 edizioni la Granfondo Castelli e Torri, l’evento ciclistico amatoriale di Carovigno pronto ad andare in scena domenica 11 marzo per la regia della Carbinia Bike. Con il ritrovo alle 7:00 in Piazza Nzegna e la partenza alle 9:00, si gareggia su un percorso unico di 109 chilometri che attira sia per la bellezza paesaggistica che per le caratteristiche tecniche con una serie di saliscendi tra la Valle d’Itria e il Salento settentrionale attraversando le località di San Michele Salentino, Ceglie Messapica, Cisternino, Casalini, Ostuni. Dalla strada statale 16, direzione Fasano, si prende la salita della Gravina alla fine della quale si affrontano i colli di Cisternino rientrando sul tracciato iniziale e lo si percorre al contrario fino a tornare a Carovigno per la grande festa finale a Piazza Nzegna con le premiazioni e il sontuoso pasta party con tutte le prelibatezze locali.


GIOVANISSIMI - Quella di domenica 11 marzo sarà una giornata speciale per il Gruppo Ciclistico Grottaglie impegnato in prima fila nella promozione di evento in cui la mountain bike giovanile under 13 sarà protagonista in occasione dell’Urban Eliminator. A Grottaglie il cuore pulsante della manifestazione per giovanissimi e promozionali (5-6 anni) è Piazza Principe di Piemonte (ritrovo alle 8:00 e partenza alle 9:30) dove è stato allestito un percorso stradale di circa 200 metri con ostacoli artificiali, batterie formate da massimo 3 concorrenti con eliminatorie (ripescaggi solo al primo turno) mentre per i promozionali solo 50 metri di rettilineo nella gara a loro riservata. L’obiettivo degli organizzatori è quello di vivere insieme questa giornata di sport e di sano divertimento per i più piccoli con i rispettivi familiari.
 
 

notizia letta 725 volte