Trofeo dei Tre Mari Ciclocross

Cicloamatour

ultime News da Federciclismo.it

CICLOCROSS: Felice avvio del Trofeo Toscana-Umbria
Prato2

A Prato in 123 provenienti da quattro regioni– In luce Mogavero e Bulleri nelle gare open

35° Cicloraduno Nazionale Giudici di Gara
Tricoloregiudici

Dodici i titoli italiani assegnati tra mountain bike e strada - Ottimo successo per la rassegna di Coltano

Il “Trofeo Val di Non" parla friulano con Vidoni e Casasola
Cles1

La prima prova del Master Cross SMP si apre con gare polverose e velocissime - Tra gli juniores vince Samuele Leone - Giovanili a Papo, Solenne, Tirasso, Venturelli e Marcolli.

CDM PISTA - Paternoster Omnium d'argento
Paternoster Omnium

Grande prova della trentina che chiude alle spalle della campionissima Wild e si conferma una delle giovani più promettenti del circuito - Quarto posto della Barbieri nello Scratch

CDM CICLOCROSS: Van der Poel e Vos super a Berna
Berna Vdp Donne

Bene gli italiani: Arzuffi e Lechner 8^ e 9^, lo junior Toneatti 6°, l’under Dorigoni 12°, l’élite Bertolini 31°

News / Comunicazioni

8 Febbraio 2018
Luca Alò

Successo e partecipazione al convegno regionale dei giudici di gara


Successo e partecipazione al convegno regionale dei giudici di gara

A Modugno si è svolto il convegno regionale di inizio anno per i giudici di gara FCI Puglia: un momento tradizionale di incontro sul piano tecnico ed operativo per fare il bilancio dell’attività passata ma anche per discutere la programmazione delle prossime attività e i regolamenti seguendo le linee guida principali della Federazione Ciclistica Italiana.

Alla presenza di Oronzo Simeone (presidente del comitato regionale FCI Puglia), Cosimo Patruno (presidente della commissione giudici di gara FCI Puglia), Michele De Ninno (segretario FCI Puglia), Michele Ziri (responsabile direttori di corsa FCI Puglia), Giuseppe Milone e Saverio Lacalamita (componente e segretario commissione giudici di gara FCI Puglia), tanti sono stati i temi al centro dell’attenzione: le norme attuative strada e amatori, la psicologia e la comunicazione e il codice deontologico ed operativo illustrati dal giudice internazionale Antonio Mostacchi e da Anna Difino unitamente all’intervento ricco di storia, vita e lealtà a cura di Nicola Magrone, sindaco di Modugno e magistrato.

Un convegno archiviato all’insegna della partecipazione e dell’interesse dei giudici di gara regionali che costituiscono un valore aggiunto nell’organizzazione generale delle manifestazioni sul territorio.

notizia letta 772 volte