Trofeo dei Tre Mari Ciclocross

Cicloamatour

ultime News da Federciclismo.it

Tutto pronto per il 31° Trofeo D'Autunno
MARTELLOZZO CON I CAMPIONI

Otto le tappe in programma, tra il 26 agosto ed il 28 ottobre

LUTTO: Anche il giovane Manuele Bellasio tra le vittime di Genova
Pontemorandi

Promessa del mountain bike dell'As “Brike Bike” di Bricherasio, è stato coinvolto con la famiglia nel crollo del ponte Morandi

MONDIALI PISTA JRS: Azzurri nella finale per il bronzo
Italia Belgio

Nencini, Bosini (che ha sostituito Bonelli), Boscaro e Manfredi si migliorano e conquistano l’accesso alla finale 3°-4° posto contro l’Australia

ELITE/U23: Numero di Duranti nella Firenze-Viareggio
Firenzeviareggio DURANTI

Poker di successi per il milanese della Petroli Firenze Hopplà – La gara turbata dalla grave caduta in discesa

MONDIALI PISTA JRS: Sesto tempo degli azzurrini
Aigle Imgine15agosto

La sfida per l’oro-argento sarà tra le vincitrici delle semifinali Nuova Zelanda-Australia e Gran Bretagna-Francia, alla finale per il bronzo accedono i due migliori tempi delle sei squadre escluse dalla finalissima

News / Comunicazioni

8 Febbraio 2018
Luca Alò

Successo e partecipazione al convegno regionale dei giudici di gara


Successo e partecipazione al convegno regionale dei giudici di gara

A Modugno si è svolto il convegno regionale di inizio anno per i giudici di gara FCI Puglia: un momento tradizionale di incontro sul piano tecnico ed operativo per fare il bilancio dell’attività passata ma anche per discutere la programmazione delle prossime attività e i regolamenti seguendo le linee guida principali della Federazione Ciclistica Italiana.

Alla presenza di Oronzo Simeone (presidente del comitato regionale FCI Puglia), Cosimo Patruno (presidente della commissione giudici di gara FCI Puglia), Michele De Ninno (segretario FCI Puglia), Michele Ziri (responsabile direttori di corsa FCI Puglia), Giuseppe Milone e Saverio Lacalamita (componente e segretario commissione giudici di gara FCI Puglia), tanti sono stati i temi al centro dell’attenzione: le norme attuative strada e amatori, la psicologia e la comunicazione e il codice deontologico ed operativo illustrati dal giudice internazionale Antonio Mostacchi e da Anna Difino unitamente all’intervento ricco di storia, vita e lealtà a cura di Nicola Magrone, sindaco di Modugno e magistrato.

Un convegno archiviato all’insegna della partecipazione e dell’interesse dei giudici di gara regionali che costituiscono un valore aggiunto nell’organizzazione generale delle manifestazioni sul territorio.

notizia letta 611 volte