Trofeo dei Tre Mari Ciclocross

Cicloamatour

ultime News da Federciclismo.it

GdG: insediata la Commissione Mista FCI-FITRI
IMG 20171207 WA0000

A Milano lo scorso 7 dicembre si è tenuta la prima riunione della Commissione a completamento di un percorso articolato di collaborazione tra le due Federazioni.

Letizia Paternoster questa sera a "Che Fuori Tempo che Fa"
Paternoster

La campionessa trentina sarà ospite, alle 23,30, di Fabio Fazio nella popolare trasmissione di RaiUno, a conferma della simpatia e dell’interesse che sta destando nel ciclismo ed anche al di fuori di esso.

Domenica a S. Croce sull’Arno il “Toscano” Ciclocross
Santacrocecross

Fervono i preparativi per la manifestazione che coinvolgerà anche il centro storico cittadino

A Buttigliera d’Asti brindano Cibrario e Bresciani
Cibrariobresciani

Nona tappa del Trofeo Piemonte-Lombardia di Ciclocross – Olivetti e Spiga vincono tra gli juniores

Si è spento Ardelio Trapé
Ardeliotrape1

A 98 anni, fratello del campione di Roma 1960 Livio, e con un passato tra i dilettanti. Aveva scoperto il ciclismo in età avanzata

News / Comunicazioni

6 Dicembre 2017
Luca Alò

Il cross giovanile pugliese si fa onore a Silvelle, 6°posto nella Coppa Italia


Il cross giovanile pugliese si fa onore a Silvelle, 6°posto nella Coppa Italia

Nella due giorni veneta della Coppa Italia Giovanile e del Giro d’Italia Ciclocross non hanno lesinato impegno e tenacia i ragazzi delle società aderenti al comitato regionale FCI Puglia che sono riusciti a dare il meglio di loro stessi nello storico sterrato di Silvelle di Trebaseleghe.

Nella giornata del sabato valevole per l’assegnazione della Coppa Italia Giovanile, vittoria di prestigio per Ivan Carrer (Team Eurobike) davanti a Filippo Borello (Nonese Cycling Team-Piemonte 1) ed Eros Cancedda (Team Bramati-Lombardia 1). Una gara entusiasmante dove Carrer (realizzatore del miglior tempo sul giro in 7’05”) in gran rimonta ha bruciato nel tratto finale i due diretti avversari che ha messo alle proprie spalle.


Podio di spessore tecnico da parte di Ettore Loconsolo (Scuola di Ciclismo Ludobike) con la seconda piazza nella gara allievi primo anno, degni di nota i piazzamenti nella top 20 di Alessandro Ricchiuti (Oriabikerun – 4°allievi primo anno), Vittorio Carrer (Team Eurobike – 8°allievi primo anno), Andrea Micaletto (Mtb Casarano – 4°esordienti), Lorenzo De Rinaldis (Kalos – 5°allievi secondo anno), Daniele Pugliese (Asd Narducci-Team Edil Luigi Cofano – 9°allievi secondo anno), Ilaria Scarpa (Scuola di Ciclismo Lubobike – 19° donne allieve), Mauro Mastropasqua (Scuola di Ciclismo Ludobike – 12°esordienti), Rebecca Angiulo (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro – 16°donne esordienti) e Fabio Di Stefano (Andria Bike – 20°allievi primo anno).

Un impegno di spessore per la rappresentativa regionale pugliese (che si è schierata ai nastri di partenza con Ettore Loconsolo, Vittorio Carrer, Ilaria Scarpa, Rebecca Angiulo e Andrea Micaletto) cogliendo il sesto posto nella speciale classifica a punteggio riservata ai comitati regionali d’Italia con la vittoria finale ad appannaggio del Piemonte (119 punti), davanti alla Lombardia (97), al Veneto-1 (79), Friuli-Venezia Giulia (75) e al Veneto-2 (66).

Nella gara della domenica, valevole per il Giro d’Italia Ciclocross, secondo gradino del podio per Maurizio Carrer del Team Eurobike nella fascia amatoriale 2/over 45 (primato di categoria master 4) confermandosi in maglia rosa e cedendo la vittoria a Gianfranco Mariuzzo (Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini). Prestazione sontuosa per Ivan Carrer (Team Eurobike) in terza posizione nella gara esordienti lasciando la maglia rosa di leader al vincitore Federico De Paolis (Race Mountain Folcarelli Cycling Team).

Di rilievo anche gli importanti piazzamenti nella top 20 ottenuti da Ettore Loconsolo (Scuola di Ciclismo Ludobike – 7°allievi), Andrea Micaletto (Mtb Casarano – 7°esordienti), Vittorio Carrer (Team Eurobike – 8°allievi), Daniele Pugliese (Asd Narducci-Team Edil Luigi Cofano - 17ºallievi), Ilaria Scarpa (Scuola di Ciclismo Ludobike – 21°donne allieve), Rebecca Angiulo (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro – 16°donne esordienti).

Per i tecnici e i direttori sportivi, unitamente al direttivo del comitato regionale FCI Puglia, soddisfazione alle stelle per i valori espressi dai propri corridori per un ciclocross giovanile pugliese sempre più in forma e con gli atleti che stanno raccogliendo i frutti del proprio lavoro portando la Puglia ad essere la regione del Centro-Sud Italia con il miglior rendimento individuale nell’ambito della Coppa Italia Giovanile.

 

notizia letta 220 volte